"Dove cucinare diventa un gioco da Dei"

martedì 27 settembre 2011

Pollo al cestello Svizzero





Ciauuuuu Cuochiniiiiiiiiiii!!!!

Oggi vi propongo una ricetta davvero grandiosa!!!!

Una specialità culinaria che è storica da decenni!!!

Per tutti gli Svizzeri che passeranno da questo blog: "Sì signori..ho provato a cucinare il famoso pollo al cestello.. ovviamente la ricetta è stata rivisitata da me.."

Tanto per cominciare ho preferito usare delle chicken wings o meglio le alette di pollo e qualche coscetta invece del pollo intero o mezzo come solitamente viene servito..

Ho scelto di fare così anche per una questione di praticità..cuocere tanti pezzetti di pollo è più semplice e veloce..(sono sicura che tutte le donne che lavorano capiscono cosa intendo dire..) e poi sono così sfiziose..bello..belloooooooo pucciare giù le dita nella salsina e fare scarpetta con le patatine..

Ah sì giusto..in effetti mancano le patatine fritte!!!!ho dimenticato di fotografarle..per questo piatto sono la cigliegina sulla torta..non possono mancare..!!!quindi..scegliete una serata tra amici e provate a cucinare questa favolosa ricetta..

Il segreto sta tutto nella salsa!!!! è impossibile trovare la ricetta originale anche perchè è segreta e ben custodita :-( ma io dopo due o tre tentativi e qualche "illuminazione" sono riuscita ad ottenere un sapore molto, moooolto simile..e devo dire che per chi non ha avuto la possibilità e la fortuna di fermarsi ad Attinghausen (famosisssssssima meta per assaggiare l'originale pollo al cestello svizzero..tappa rigorosa per chi oltrepassa la Galleria del Gottardo) sono sicura rimarrà ugualmente stupito ed entusiasta!!!!

Molto sapore e poche calorie, in questa ricetta l'uso di grassi è ridotto al minimo se non fosse per la salsiiiiina :-)

...il mio metodo di cuocere il pollo è davvero ricco di gusto..ma con pochi grassi :-)

provate a farlo anche accompagnandolo semplicemente con una buona insalata ;-)



Lista della spesa per 5 persone:

  • Salsina yellow delicious per pollo al cestello (vedi post nella rubrica "creme, sughi, salse.." )
  • 1,5 kg di pollo (chicken wings, fusi o cosce di pollo)
  • 1,2 kg di patatine fritte
  • condimento in polvere per pollame e paprika
  • 4-5 cestini di vimini
  • carta da forno


Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 220° C.

  2. Prendere una ciotola e condire la carne spolverizzandola con tutte le spezie e lasciare riposare per 10 minuti. (non salate il pollo perchè la salsina è già salata!!)

  3. Ora prendere una teglia da forno e ricoprirla con della carta da forno.

  4. Adagiare nella teglia i pezzetti di pollo e ricoprirla bene con della carta d'alluminio.

  5. Cuocere in forno già caldo ventilato per 35 minuti. (Gli ultimi minuti di cottura togliere la carta d'alluminio e fare rosolare il pollo).

  6. Durante la cottura del pollo procedete a friggere le patine in abbondante olio di girasole,o di arachidi ben caldo. Poi metterle in una ciotola capiente e salarle.

  7. Servire i pezzetti di pollo in cestini di vimini ricoperti con carta da forno.

  8. A questo punto dovrete avere preparato la salsina "yellow delicious" e quindi tenuta in caldo versarla ricoprendo i pezzetti di pollo.

  9. Servire subito ;-)

1 commento: